Benvenuti in Di Gennaro Spa

Valorizziamo la materia.

La società postmoderna pone grandi enfasi nella salvaguardia e nel miglioramento della qualità dell’ambiente, nella protezione della salute umana e nella garanzia di un utilizzo razionale delle risorse. E’ per questo che, oggi, il recupero dei rifiuti è una attività industriale strategica, in grado di misurarsi su mercati globali. La Di Gennaro Spa lavora in questa direzione, ottimizzando il recupero e la riqualificazione dei rifiuti per restituire un valore alla società, agli operatori economici ed ai cittadini.


Un approccio scientifico.

Negli ultimi anni è andata sempre più affermandosi una cultura innovativa che vede nella differenziazione dei rifiuti, nella loro gestione consapevole, un atto di responsabilità verso l'ambiente, la qualità della vita presente e quella delle generazioni future. Raccolta differenziata, recupero, riciclaggio dei rifiuti: non sono buone intenzioni, ma le fasi di un processo industriale che deve portare ad utilizzare in maniera ottimale le risorse disponibili, salvaguardando l'ambiente e, al contempo, offrendo soluzioni economicamente sostenibili. Innovazione e tradizione si respirano appena si entra in Di Gennaro Spa. La società è nata agli inizi del Novecento come ditta individuale ed è progredita attraverso quattro generazioni, fino a raggiungere l’attuale livello di professionalità in campo. La qualità ambientale è il nostro business: per questo è parte integrante del nostro lavoro anche l’impegno continuo nelle iniziative finalizzate alla tutela dell’ambiente ed alla sensibilizzazione dei cittadini sulla difesa del territorio.


Soluzioni personalizzate.

Grazie a continui investimenti nella ricerca, Di Gennaro Spa può mettere a disposizione dei propri clienti una struttura impiantistica che permette di gestire, a ciclo completo, il processo per la selezione e la valorizzazione dei materiali riciclabili, offrendo interventi mirati per ciascuna esigenza, combinando professionalità e convenienza economica per ogni problematica aziendale. Lavorare con Di Gennaro Spa significa abbracciare un punto di vista moderno sul recupero dei rifiuti. Significa aver compreso che gli accorgimenti ecologici sono un’indispensabile fase del processo produttivo, un “tassello” compatibile con la crescita economica, lo sviluppo e, insieme, con la coscienza ambientale.


Eccellenza di visione.

Oggi il recupero e la valorizzazione dei materiali si configurano come un’attività industriale che necessita di forti investimenti tecnologici ed organizzativi, in grado di misurarsi su mercati ormai globali. E’ proprio per affrontare queste nuove sfide che la Di Gennaro aveva iniziato già nel 2000 a pianificare il trasferimento dei suoi impianti dalla sede storica di Casavatore a quella attuale sita nella zona industriale di Caivano, al fine di ampliare la gamma dei prodotti trattati e di aumentare la capacità produttiva. Su di una superficie di 40 mila metri quadri, l’impianto innovativo della società è diventato presto il principale riferimento campano sia per i “consorzi di filiera” del “Sistema CONAI” che trattano i rifiuti d’imballaggio nei diversi materiali (Comieco, Corepla, Rilegno, Cial, Cna), sia per quelli specializzati in altre particolari tipologie di rifiuti (Conip per le cassette in plastica da ortofrutta, Polieco per i beni in polietilene).


Opportunità

Il sistema normativo in tema di ambiente ed inquinamento delinea le priorità di azione all’interno di una logica di gestione integrata del problema: gli enti e le aziende poco attente a tali priorità possono trovarsi a dover affrontare una situazione di potenziale minaccia. L’esperienza tecnica nella gestione di sistemi di trattamento, recupero e smaltimento di rifiuti consente a Di Gennaro Spa non solo di disinnescare questa potenziale minaccia, ma addirittura di trasformarla in reale opportunità, offrendo un servizio completo in grado di guidare le scelte gestionali degli imprenditori moderni verso la creazione di ulteriore valore aggiunto. La conoscenza dei principi fondamentali della tutela ambientale deve essere patrimonio dell’intera società civile. Per questo motivo, Di Gennaro Spa lavora con la consapevolezza e l’ambizione di essere interlocutore a pieno titolo delle istituzioni all’interno di un sistema-rete complesso e di contribuire alla gestione della valorizzazione dei rifiuti con un’ottica concreta e costruttiva. Un soggetto unico che riunisce al suo interno una vasta gamma di servizi e di competenze specialistiche, velocità e affidabilità.


Anche il vetro è un materiale completamente riciclabile, anche per più volte. Recuperandolo si riduce il fabbisogno di sabbia di silicio e, quindi, si evita il depauperamento dei letti fluviali ed attività estrattive fortemente impattanti. Inoltre, grazie alle minori temperature di fusione del rottame vitreo, si riduce anche il consumo di energia, il volume dei fiumi di combustione, delle emissioni di ossidi di azoto, polveri e anidride carbonica.

Il riciclo della plastica consiste nella produzione di nuova “materia prima seconda” attraverso la rilavorazione dei rifiuti in plastica, debitamente selezionati per tipologia e matrice polimerica, in alcuni casi addirittura per colore. E’ importante non solo per il risparmio di materie prime (il petrolio) e di energia, ma anche per ridurre l’accumulo nell’ambiente di sostanze non biodegradabili. La plastica è per definizione un materiale “plurale” dalle infinite applicazioni: lo stesso vale per quella riciclata.

Poter riciclare il legno significa dare maggior valore alla materia prima, gli alberi, e ridurre l’impatto prodotto dai rifiuti legnosi sull’ambiente. Significa anche diminuire l’effetto serra, poiché il recupero del legno evita che l’anidride carbonica e il carbonio contenuti nelle fibre legnose siano dispersi nell’atmosfera.

Il riciclaggio della carta trasforma un movimento lineare in uno circolare. La carta non passa più, quindi, dalla foresta alla discarica: il riciclo innesca un movimento circolare che vede una parte della carta usata alle cartiere e poi nuovamente in commercio. Questo movimento circolare può essere ripetuto più volte e determina il vantaggio di ridurre notevolmente i consumi di importanti risorse naturali.

Il recupero e la riqualificazione dell’acciaio produce un forte impatto positivo in termini di risparmio di energia e di risorse naturali. Non solo si sottraggono rifiuti alla discarica, ma si ottiene un notevole risparmio di materie prime. Ai materiali in acciaio, opportunamente valorizzati, viene data nuova linfa vitale sotto forma di semilavorati per il settore edilizio, architettonico ed ingegneristico.

Il recupero e la riqualificazione dell’acciaio produce un forte impatto positivo in termini di risparmio di energia e di risorse naturali. Non solo si sottraggono rifiuti alla discarica, ma si ottiene un notevole risparmio di materie prime. Ai materiali in acciaio, opportunamente valorizzati, viene data nuova linfa vitale sotto forma di semilavorati per il settore edilizio, architettonico ed ingegneristico.

Contatti

Copyright © 2015 - Di Gennaro SPA - P.IVA 01619050634 - All Rights Reserved - Privacy - Dati Societari
Web Project and Design - Agrelli&Basta Srl